Diritto civile e Risarcimento del Danno

Lo Studio segue diversi aspetti del diritto civile: dai rapporti contrattuali, alla tutela dei diritti della persona, al risarcimento del danno per responsabilità contrattuale ed extracontrattuale, al più ampio concetto di tutela del consumatore.

Per quanto riguarda la contrattualistica sono affrontate e trattate, in particolare, tematiche afferenti a
    compravendite di beni mobili e immobili
•    permute
•    locazioni private e commerciali
•    appalti
•    comodati
 

Lo Studio offre assistenza per la tutela dei diritti della persona, delle richieste di risarcimento per danni patrimoniali e per danni all’integrità psichica e fisica.
Garantisce assistenza in materia di responsabilità contrattuale derivante dalla violazione delle pattuizione contenute in un contratto intercorso fra le parti; nonché in materia di responsabilità extracontrattuale, qualora indipendentemente da un pre-esistente rapporto contrattuale tra le parti, si verifichi un danno economico e non economico.

Lo Studio assiste il Cliente nel settore dell’infortunistica e dei rapporti con le Assicurazioni; nelle problematiche condominiali; nel recupero dei crediti in caso di insolvenza del debitore, nelle questioni attinenti la tutela del marchio, brevetto e della proprietà intellettuale.

Da anni lo Studio è impegnato in campagna e procedimenti giudiziari a tutela del consumatore.
L’introduzione del Codice del Consumo, Decreto Legislativo 6 settembre 2005 n.206, ha avuto una grande importanza: ponendo fine all’ipertrofia e frammentazione legislativa ha armonizzato e riordinato le normative concernenti i processi di acquisto e consumo, al fine di assicurare un elevato livello di tutela dei consumatori e degli utenti. Sono riconosciuti e garantiti i diritti e gli interessi individuali e collettivi dei consumatori e degli utenti, ne è promossa la tutela in sede nazionale e locale, anche in forma collettiva e associativa, sono favorite le iniziative rivolte a perseguire tali finalità, anche attraverso la disciplina dei rapporti tra le associazioni dei consumatori e degli utenti e le pubbliche amministrazioni. Ai consumatori ed agli utenti sono riconosciuti come fondamentali i diritti: alla tutela della salute; alla sicurezza e alla qualità dei prodotti e dei servizi; alla correttezza, alla trasparenza ed all'equità nei rapporti contrattuali; all'erogazione di servizi pubblici secondo standard di qualità e di efficienza; ad una adeguata informazione e ad una corretta pubblicità; all'esercizio delle pratiche commerciali secondo principi di buona fede, correttezza e lealtà.
E' noto, infatti, che nei rapporti contrattuali aventi ad oggetto la fornitura di beni e servizi di largo consumo si contrappongono società produttrici/erogatrici di beni/servizi che impongono  condizioni contrattuali (cd. contratti di adesione), operando in posizione di oligopolio, se non addirittura di monopolio, ad ignari consumatori.
Lo Studio presta assistenza a coloro che siano stati lesi nei diritti sopra menzionati, siano stati indotti a sottoscrivere contratti con clausole vessatorie, anche in caso di contratti negoziati fuori dei locali commerciali o contratti a distanza, siano stati destinatari di pratiche commerciali omissive, di pubblicità ingannevole, della c.d, pubblicità aggressiva.

Visite oggi 49

Visite Globali 2064705