Lunedì, 19 Marzo 2018 15:54

DOCENTI ITP: IL TAR DEL LAZIO CAMBIA ORIENTAMENTO E ACCOGLIE NUOVAMENTE I RICORSI ITP CONDANNANDO ALLE SPESE IL MINISTERO DELL’ISTRUZIONE.

Pubblicato in News

 

Dopo un mutamento giurisprudenziale sfavorevole ai ricorrenti ITP, ad onor del vero dettato anche da profili di tardività, il TAR del Lazio conferma nuovamente le nostre tesi che da sempre  ha portato all’accoglimento dei ricorsi tempestivamente avanzati per conto dell’ADIDA e del MIDA, con il patrocinio degli avvocati Michele Bonetti e Santi Delia.

Con sentenza di merito pubblicata nel pomeriggio del 19 marzo, il TAR del Lazio accoglie i ricorsi degli avvocati Michele Bonetti e Santi Delia, annullando l’art. 2 e 4 bis del D.M. del 1 giugno 2017 n. 374 con conseguente  condanna del Ministero alle spese del processo per oltre 2.000,00 euro.

“ La nostra è una battaglia per tutti i docenti ITP e per il loro inserimento nella II fascia delle graduatorie d’istituto”.

- A parlare è l’avv. Michele Bonetti patrocinatore per conto dell’ADIDA e MIDA, insieme al collega Santi Delia, di migliaia di docenti ITP -.

“ Con questa sentenza si apre nuovamente la strada sui ricorsi per l’accesso alla fase transitoria del cosiddetto FIT per cui le adesioni scadono in data 22 marzo e a cui si può aderire seguendo le istruzioni al seguente link: http://www.avvocatomichelebonetti.it/campagne/scuola/1745-fit-ricorso-per-gli-itp.

Si allega la sentenza vittoriosa con condanna alle spese del Ministero. 

Download allegati:

Visite oggi 5

Visite Globali 2526915